30.05.2024
Prendersi cura delle emozioni
La cultura odierna promuove la cura della salute del corpo, l’ascolto dei suoi disturbi, delle sue disfunzioni, delle sue necessità; più o meno tutti abbiamo imparato a prevenire i
18.04.2024
Ritorno alla semplicità
Questa frase, fuori contesto, può suonare simile a uno slogan, facilmente spendibile in ogni ambito commerciale e non; può altresì essere indicativa di una tendenza della moda o
13.01.2024
Postura e stress: l’anima che comunica attraverso il corpo
Trovo sempre utile partire dalla definizione di una parola per comprenderne i significati intrinseci. Leggo dunque che nel vocabolario Treccani, per postura si intende “l’atteggiamento
08.12.2023
Quando Natale fa rima con ansia
Al di là di ogni discorso religioso, che meriterebbe ben altre riflessioni, l’immagine di gioia associata al Natale è per lo più ancorata all’infanzia e a
20.10.2023
Mens sana in corpore sano”
“Mens sana in corpore sano” (mente sana in corpo sano): quante volte abbiamo citato, o sentito citare, questo detto latino? Nell’accezione originaria, espressa nelle satire di
17.08.2023
Dall’acqua, attraverso l’acqua: la natura che fa bene
L’acqua è il nostro elemento naturale per eccellenza. Le prime forme di vita si sono sviluppate in essa, gli esseri umani trascorro i primi nove mesi nel liquido amniotico e restano per
07.07.2023
Il potere benefico della solitudine
Sin da bambini ci insegnano a considerare la solitudine come un male da cui rifuggire poiché l’uomo è un animale sociale e, pertanto, destinato a vivere e ad agire in gruppo.
15.06.2023
La gentilezza come viatico per la felicità
Iniziare un nuovo giorno non è sempre facile: la famiglia, il lavoro, i problemi della vita quotidiana sembrano attenderci sulla soglia del sonno per darci un buongiorno tutt’altro che
04.05.2023
Dov’è finita la resilienza?
C’è stato un periodo (leggi: pandemia) in cui tutti ne parlavano. Parola abusata, talvolta fraintesa, spesso distorta, la resilienza sembrava essere un istinto di base e,
14.04.2023
L’egoismo che ci protegge
Ricordate una famosa pubblicità del 1990 di un profumo francese in cui un numero imprecisato di donne si affacciava ad altrettanti balconi gridando “Egoist”, associando questo
16.03.2023
La felicità non si mette in posa
Giorni fa mi sono imbattuto in questa semplice affermazione “Siamo una generazione triste, piena di foto felici”. Forse è proprio così, ma ritengo sia importante educare la
13.02.2023
Quanto fa paura la rabbia?
La rabbia è un sentimento alla stregua di tutti gli altri. Sembra un concetto banale, eppure non lo è. Sin da bambini ci insegnano che la rabbia va contenuta, nascosta, soffocata.
23.12.2022
È tempo di donare tempo
Tempo per un caffè con un amico, tempo per una carezza ad un genitore, tempo per giocare con un figlio, tempo per un momento romantico con il partner, tempo per prenderci semplicemente cura di noi stessi.
07.12.2022
La ricerca dell’approvazione come ostacolo all’amore verso se stessi
Aver bisogno di essere approvato è come dire: vale più il tuo concetto su di me dell'opinione che ho di me stesso. Wayne W. Dyer   Quante volte vi è capitato di non fare
28.10.2022
Diventare responsabili della propria vita è il primo passo verso la felicità
Quante volte ti sei trovato intrappolato nello schema secondo cui la tua infelicità/felicità era causata da qualcun altro e dunque tu non potevi fare nulla per controllarla? Un’arma a doppio taglio in cui ci si solleva dalla responsabilità di eventuali errori o mancanze, per attribuire la “colpa” ad altri, ma anche una resa, la decisione consapevole o meno di sottostare all’arbitrio degli eventi, senza poterli veramente guidare in nessuna direzione.
06.10.2022
Lascia andare ciò che vuole andare e fai spazio al nuovo che deve arrivare
Un vestito che non entra più, una persona che non è più in sintonia con il nostro sentire, un lavoro che non è più in grado di entusiasmarci: quante volte ci
29.07.2022
Le vie del benessere: l’entusiasmo come antidepressivo naturale
Nell’etimologia di una parola c’è molto più che la sua storia attraverso i cambiamenti della lingua: c’è un mondo di riferimenti, riflessioni, psicologia. Come
09.05.2022
ASCOLTARE E ASCOLTARSI: ANCHE QUESTO SIGNIFICA BENESSERE
“L'amico che ti comprende è quello che ti crea" (Romain Rolland)   Un incontro, un viso conosciuto, a lungo osservato ma mai compreso fino in fondo. Poi una
08.10.2021
L’importanza di un no per proteggere la serenità dei figli dall’invadenza dei social
Allarmano nuovamente i risultati di una ricerca riguardante gli effetti del Social Media Instagram sugli adolescenti. In realtà, con un po’ di buon senso, non avremmo bisogno dei numeri
24.09.2021
IL BENESSERE ATTRAVERSO L’EDUCAZIONE AL SENTIRE IN PROFONDITÀ
“Nei caroselli della menzogna Il cavallo rosso del tuo sorriso Gira Dritto ben piantato eccomi qua Con la triste frusta della realtà E non ho nulla da dire Il tuo sorriso è tanto
03.09.2021
Dall’agricoltura al corpo umano: frequenze e onde che curano attraverso l’acqua
È possibile ottenere dell’acqua ramata senza che essa contenga del rame? Sembra una contraddizione in termini, eppure è stato dimostrato che ciò è realizzabile
20.08.2021
BEN-ESSERE ED EMPATIA
Intuire il mondo interiore dell’interlocutore: quello che pensa, sente e desidera, al di là di ciò che esprime verbalmente (perché non sempre le parole raccontano il vero!).
06.08.2021
Prendere il largo per cercare il sole
Ci sono barche che dimenticano il motivo per il quale sono state create e, per paura di qualche possibile naufragio, preferiscono rinunciare a prendere il largo, rimanendo piuttosto ormeggiate in un
07.04.2021
Cercare la felicità PER NOI e con gli altri
Riappropriarsi dei sensi, anche quando tutto quello che ci circonda spinge in direzione opposta, storditi da un abuso di tecnologia, di tv, di tutto ciò che è virtuale. Invece, sentirsi e sentire vuol dire comprendere e diventare consapevoli di quello che stiamo vivendo, attimo per attimo, come nel momento in cui sto scrivendo
20.03.2021
Il vuoto che può trasformarci
Se ci fermiamo a riflettere, possiamo notare che le nostre insoddisfazioni, le nostre infelicità, i conflitti interiori o la stessa conflittualità fisica e verbale espressa nei confronti di altri, ci fanno sperimentare il “fuori controllo” dei nostri stati d’animo. Quante volte abbiamo detto o fatto cose di cui ci siamo pentiti immediatamente dopo averle compiute, avvertendo un senso di vuoto o di mancanza?
09.02.2021
Che cos’è la felicità?
Bella domanda. Potremmo stilare un elenco di condizioni – materiali, fisiche, simboliche - necessarie alla realizzazione della nostra idea di felicità. Ma anche in quel caso non riusciremmo a definirla nella sua completezza.
25.01.2021
Semplice, non semplicistico
Semplificare è un’operazione spesso dovuta. L’importante è che, alla fine, il semplificare, nel senso di togliere (ciò che osta, che è inutile, non funzionale), non si traduca in un banalizzare, nel senso di svuotamento e travisamento del significato stesso. Alcune cose, alcuni fenomeni, però, hanno in sé una complessità inalienabile. La natura umana, la psiche umana sono fatti complessi, da sceverare sì – e ognuno lo farà con gli strumenti che ha appreso e per i bisogni che si è posto di soddisfare - ma non da banalizzare.
17.12.2020
Emozioni
“Quel che accade e soprattutto quel che si fa, è molto meno di quel che si è”.
01.12.2020
Ricalco, il gioco degli specchi per entrare in sintonia
In PNL - Programmazione Neurolinguistica - il ricalco è una tecnica in cui ci si allinea con diverse parti dell’esperienza del nostro interlocutore con lo scopo di creare sintonia, entrando appunto in rapport. In questo modo, il nostro interlocutore ci percepirà come “simile”.
12.10.2020
"E il mio maestro m’insegnò com’è difficile trovare l’alba dentro l’imbrunire"
Franco Battiato – Prospettiva Nevski  Senza più meraviglia, incontro sempre meno persone capaci di trovare nel buio pesto della routine, vera o presunta, la scintilla della Vita.
10.10.2020
I primi passi verso l’ascolto del sé: liberarsi dalle maschere
Succede spesso e a molti tra noi, di identificarsi con il proprio ruolo sociale e professionale in modo così profondo da arrivare a sfiorare stati nevrotici, talvolta fuori controllo.  Si
01.10.2020
Nel 2013 l’ultimo post di una lunga serie iniziata nel 2007
La Vita ti porta a scoprire aspetti di te che non conoscevi, a scrutarti a fondo, mentre si alternano momenti di apparente grande felicità ad altri di insofferenza, malinconia, e poi ancora